FANO WING SHOW 2013

fanowingshow

A proposito del Fano Wing Show, che si terrà sull’aeroporto di Fano nei giorni 20 e 21 Aprile 2013, abbiamo contattato su richiesta di due piloti l’organizzazione per capire se fosse possibile fare qualcosa per superare la necessità di registrazione degli equipaggi. Matteo Rossini ci ha spiegato che la richiesta di semplice registrazione, e di indicazione di un orario non limitante, è stata richiesta dalla DCA di Ancona. Questa la risposta di Matteo Rossini:

“Voglio innanzi tutto ringraziarvi per l’attenzione e l’interesse mostrato per il Fano Wing Show e in secondo luogo rassicurare tutti coloro che impropriamente parlano di “segregazione”. L’Aeroporto di Fano è un aeroporto di aviazione generale, gestito direttamente dalla DCA ENAC di Ancona-Pescara, aperto al traffico turistico di VDS avanzati e aeromobili sino alla terza categoria antincendio. ENAC vuole poter autorizzare, per i due giorni dell’evento, il traffico VDS basico – come richiesto concordemente dalla scrivente società quale Ente Promotore, dall’Aeroclub di Rimini quale ente organizzatore e dal Direttore di Manifestazione Alberto Moretti, ma per farlo occorre una registrazione del pilota/velivolo. Quale organizzazione sia stata posta in atto a Reggio, di responsabilità di un’altra DCA, non so: certamente noi ci si sta adoperando per garantire la sicurezza e il divertimento di tutti. La richiesta poi nel modulo di comunicare – in maniera indicativa – un orario d’arrivo, serve all’organizzazione per valutare – sempre ai fini di sicurezza – l’eventuale rischio “ingorghi” in finale”. Matteo Rossini – Aeroporto di Fano Direzione Operativa

A margine di questa risposta segnaliamo che tutti hanno capito lo sforzo dell’organizzazione e che i discorsi su possibili boicottaggi sono rientrati: a Fano, infatti, non esiste segregazione, non esistono finestre per le varie categorie di velivoli e si opera tutti sulle stesse frequenze. Appuntamento dunque a Fano!

Fano Wing Show – Raduno internazionale del volo leggero e-mail: info@fanowingshow.it; web site: http://www.fanowingshow.it

About these ads
Pubblicato su News on line. 5 Comments »

5 Risposte to “FANO WING SHOW 2013”

  1. Mariko per gli amici, Signor Mariko per i... confusi. Says:

    Vi siete dimenticati degli slot, di arrivo e partenza, vero oggetto del contendere. Senza discutere di quello tutto ciò che è stato scritto è insensato.

    • Volosportivo Says:

      Caro Mariko, grazie della tua osservazione che mi consente di specificare che non ci sono slot imposti o finestre di segregazione, c’è la richiesta dell’organizzazione di compilare un modulo nel quale si INDICA volontariamente e in assoluta libertà l’orario previsto di arrivo e partenza. Se non ci fosse sarebbe meglio, ma slot sono altra cosa. Chi non ha voglia di indicare marche e assicurazione su un modulo, e quindi di non venire a una festa dell’aria in un bel posto, fa una scelta libera che magari servirà a qualcosa o forse a nulla. Il problema, e ne ho discusso questa sera a lungo con uno degli admin di VFR, è quello di capire che bisogna avere una sola voce e muoversi tutti a livello nazionale, per eliminare le carte e le regole inutili indipendentemente dai luoghi, dalla buona volontà delle persone e dalle decisioni dei presidenti delle varie DCA

      Infine, ma è solo una questione di eleganza: quello che ho scritto, e parlo per me ovviamente, è il mio parere; magari non condivisibile, certo non insensato.
      Un saluto! rb

      • Mariko per gli amici, Signor Mariko per i... confusi. Says:

        Scusa Rod, ma se io devo richiedere ed essere autorizzato ad atterrare solo in un determinato orario e decollare solo in un determinato orario, significa che ho degli slot da rispettare. Un’ occhiata a quanto riportato sul modulo di richiesta chiarisce in maniera inequivocabile che non si tratta di una semplice richiesta di registrazione e indicazione orario non limitante come erroneamente affermi. Sei d’accordo?

  2. Volosportivo Says:

    Possiamo tirarla su sino a domani, ma la sostanza non cambia: non ci sono slot o finestre, è solo richiesto un orario che l’organizzatore ha definito indicativo e non limitante. Ma se ci fermiamo alle carte e alle virgole ti do ragione, solo che sono abituato da sempre ad andare oltre le virgole, ad ascoltare.
    Poi, se la richiesta si fosse evitata era meglio per tutti. Il discorso, come ho ripetuto, è molto più ampio e va affrontato una volta per tutte a livello centrale, magari dalla nuova FIVU? :D


I commenti sono liberi per tutti, ma saranno rimossi commenti offensivi o denigratori

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 62 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: